‘Proven Innocent’: Amanda Knox ispira il nuovo legal drama su FoxCrime dal 19 febbraio

[CS] Su FoxCrime (Sky, 116) in prima visione assoluta dal 19 febbraio il martedì alle 21.05 a pochi giorni dalla messa in onda americana arriva Proven Innocent, il nuovo legal drama creato da Danny Strong (già autore di Empire) ispirato alla vicenda di Amanda Knox.

Racconta la storia di Madeline Scott (Rachelle Lefevre) alla guida di un team di avvocati deciso a scagionare coloro che vengono ingiustamente dichiarati colpevoli. Madeline è affamata di giustizia perché da giovane, insieme al fratello Levi (Riley Smith), è stata ingiustamente giudicata colpevole per un omicidio. La sua innocenza verrà dimostrata solo dopo dieci anni.

Danny Strong ha dichiarato di essersi ispirato alla vicenda del delitto di Perugia quando la studentessa inglese Meredith Kercher fu brutalmente uccisa e la statunitense Amanda Knox fu dichiarata colpevole e poi scagionata dall’accusa di omicidio soltanto molti anni dopo.

Tra Proven Innocent e la vicenda del delitto di Meredith ci sono infatti molte similitudini anche se lo stesso Strong ha dichiarato che la fiction mantiene comunque dei tratti romanzati. Il personaggio di Madeline Scott, di fatto, ricorda Amanda Knox.

Nel cast della serie anche Elaine Hendrix nella parte di una conduttrice televisiva senza scrupoli, capace di influenzare l’opinione pubblica con i suoi proclami di innocenza o colpevolezza e Laurie Holden, che interpreta Greta Bellows, moglie di Gore Bellows, un avvocato duro e senza scrupoli che aveva fatto condannare Madeline quando era giovane e che ancora crede fermamente nella sua colpevolezza.

Nella serie recitano anche Vincent Kartheiser, Russell Hornsby e Vincent Kartheiser.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *