Sanremo 2019, Ghemon: debutto all’Ariston con ‘Rose Viola’

Ghemon, per la prima volta, partecipa al Festival di Sanremo portando il brano Rose Viola (Carosello Records), disponibile in radio e in digitale dopo la prima esibizione del 5 febbraio. La canzone è disponibile in formato 45 giri in edizione esclusiva su vinile colorato viola (pre-order), che contiene oltre alla versione originale, anche quella realizzata con gli artisti che accompagneranno Ghemon sul palco dell’Ariston nella serata ospiti.

Nella serata dei duetti di venerdì 9 febbraio, infatti, l’artista salirà sul palco dell’Ariston con Diodato – di cui è stato ospite nella scorsa edizione scrivendo una strofa inedita per il suo brano in gara, intitolato Adesso – e i Calibro 35, uno dei pochi gruppi musicali italiani che unisce abilmente chitarre fuzz, organi distorti, bassi ipnotici e funk grooves, dando vita ad un immaginario cinematografico.

In Rose Viola, la voce soul e black di Ghemon prende le parti di una figura femminile, stanca e ferita da un rapporto ormai giunto al termine ma ancora troppo fragile per distaccarsene completamente. Nel racconto dell’artista, la donna si ritrova sola e in lacrime nel cuore della notte, mentre ripensa a quanto l’amore che una volta le aveva riempito il cuore ora sia un sentimento esausto e malsano a cui, però, non riesce a dire basta. Il brano è scritto da Ghemon stesso e composto da Zef.

[amazon_link asins=’B075D2CNQY,8869052974,B00KHCD1L6,B00QSJW0KA,B01MS83WEN,B06XXB8RL2,B00KJ9QRPE,B00QSJS0RW’ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’331b99be-a79f-4d4a-8e9f-ca9b9d4b27e7′]