Dieci anni di carriera e un nuovo album per i Sonohra: «La nostra dimensione migliore» INTERVISTA

Correva l’anno 2008 quando, per la prima volta, i fratelli Luca e Diego Fainello calcavano il palco del Festival di Sanremo, vincendo nella categoria Giovani con il brano L’amore. Oggi, o meglio venerdì 14 dicembre, i Sonohra tornano con un nuovo album intitolato L’ultimo grande eroe, primo capitolo di un doppio progetto discografico che sarà completato nell’autunno 2019.

Anticipato da cinque brani – con i relativi videoclip -, il disco è una raccolta di dieci tracce firmate dai due veronesi nei testo (Luca), nella musica e negli arrangiamenti (Diego). Se dovessimo individuare una parola che riassuma intenzioni ed esiti de L’ultimo grande eroe sarebbe analogico, una scelta che ha una buona dose di coraggio ma soprattutto di verità.

In un sistema che funziona spesso per accumulo, i Sonohra scelgono di lavorare per sottrazione esaltando quella formazione pulita chitarra e voce che da sempre li contraddistingue e che, non a caso, sono loro stessi a definire «la nostra dimensione migliore».

«Siamo usciti dopo Sanremo con un successo notevole – hanno continuato Luca e Diego – che ci ha portato anche fuori Italia ma ci ha etichettato come teen band e questo c’è lo siamo portati dietro per anni. Lo abbiamo vissuto con una certa forma di pregiudizio… Non lo rinneghiamo perché giustamente, con la discografia di allora, si puntava a un certo tipo di popolarità, però questo non fece emergere la nostra vera natura.»

È questo l’impegno di oggi, dieci anni dopo e con un percorso che riparte dai club con una serie di appuntamenti dal vivo in cui saranno proposte le canzoni del nuovo album ma anche tracce di repertorio opportunamente riarrangiate. Ecco le date in calendario:

  • 15 dicembre  Ascoli Piceno, Breaklive
  • 23 dicembre – Milano, Cinema Teatro Trieste
  • 29 e 30 dicembre – Cerea (VR), Incognito
  • 3 febbraio – Milano, Memo Restaurant
  • 22 febbraio – Roma, Jailbreak
  • 23 febbraio – Lugangano (VR), Club Il giardino
  • 27 aprile – Grezzana (VR), The Brothers

Non siamo ancora completamente noi, resistono ancora delle barriere che ci hanno impedito di metterci completamente a nudo, ma ci stiamo lavorando.

Vogliamo riuscire ad esprime tutto di noi, senza barriere, senza timori, senza regole.

Abbiamo incontrato i Sonohra alla vigilia della pubblicazione de L’ultimo grande eroe e questo è che ci hanno raccontato…

Di seguito la tracklist del nuovo album (distr. Artist First):

  1. Vivi ogni attimo come se fosse l’ultimo
  2. Da che parte è il tuo destino
  3. Con una foto di James Dean
  4. Ciao
  5. Come un falco che va nel suo cielo
  6. Un senso per me
  7. L’ultimo ballo lento
  8. Un gioco di parole
  9. L’ultimo grande eroe
  10. Un soffio d’aria nuova

Questo disco è noi, anche se non ancora completamente noi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *