‘Guarda… Stupisci’: il ritorno in tv di Renzo Arbore con Nino Frassica e Andrea Delogu

Il 12 e 19 dicembre non prendete impegni: per due prime serate speciali, infatti, Renzo Arbore torna in tv su Rai2 con Guarda… Stupisci (sottotitolo: Modesta e Scombiccherata Lezione sulla Canzone Umoristica Napoletana) al fianco di Nino Frassica e Andrea Delogu. In onda da Napoli, gli appuntamenti sul piccolo schermo si realizzano secondo la missione dello showman, quell’educational show che “divertendo insegna”.

A ospitare le lezioni sulla canzone umoristica napoletana è un’ideale aula universitaria, affacciata sul mare grazie alla scenografia di Alida Cappellini e Giovanni Licheri e intitolata a Totò. Sugli scranni siedono gli studenti delle discipline dello spettacolo a cui il presentatore e i suoi ospiti raccontano la cultura storica del Belpaese.

Fra gli amici che visiteranno l’aula, sono attesi Gigi Proietti, Lino Banfi, Enrico Montesano, Lello Arena, Enzo De Caro, Marisa Laurito, Stefano Bollani, Teo Teocoli, Vittorio Marsiglia e Tullio De Piscopo…

E se vi chiedete come è fatta quest’aula speciale, eccovi la risposta.Sotto la cattedra, un acquario finto in cui si aggira uno squalo ribattezzato “Pasqualo; sopra, il registro di Andrea Delogu; a fianco, una nicchia in foglia d’oro ospita una statua di San Gennaro circondata da ex voto. Nella parte che ospita l’Orchestra Italiana, la parete è ricoperta dalle luminarie delle feste popolari. Che la festa (napoletana) abbia inizio.

Guarda… Stupisci è un programma di Renzo Arbore, Nino Frassica e Ugo Porcelli e di Giovanna Ciorciolini e Gino Aveta. Con la collaborazione di Luca Rea. Costumi di Graziella Pera. Direzione artistica Renzo Arbore. Regia di Luca Nannini.