Laura Ciriaco a Sanremo Giovani

Tra meno di un mese la cantante Laura Ciriaco  si esibirà sul palco più importante d’Italia: Teatro del Casinò di Sanremo, nell’ edizione Giovani proposte. Siamo orgogliosi che proprio un‘artista Groove It, sia stata scelta tra circa 600 iscritti.

La trasmissione andra in onda in due prime serate, il 20 21 dicembre in diretta su Rai1 dal Teatro del Casinò di Sanremo, e quattro appuntamenti di presentazione degli artisti finalisti, dal 17 al 20 dicembre sempre su Rai1.

L’Inizio è il titolo del brano della nostra Laura, prodotto da Piesse Groove, che ieri è stato selezionato entrando a far parte della rosa dei 24 finalisti che parteciperanno a Sanremo Giovani per l’edizione 2019.

Questo pezzo si addice molto ai canoni del palco che andrà a calcare, una bella orchestrazione classica accompagnata dalla voce profonda di Laura, che cresce via via in una dedica intensa e assoluta: “l’unica ragione, l’ultima ragione in cui mi so fidare”. Un crescendo di emozioni che ci riporta appunto all’Inizio, da dove tutto comincia, magari proprio da noi stessi.

Laura oltre ad esser una cantante, è anche insegnante di canto e Direttore Artistico presso la Scuola Civica di Musica di Cassina de Pecchi,  insegnante presso Accademia ZERO9 (Mi) e alla Talent School Rary ( Muggiò-MB). Dopo essersi diplomata alla Music Accademy del M.A.S continua la sua specializzazione sotto la guida di Lalla Francia con la quale ha seguito un percorso di approfondimento di insegnamento.

I nostri complimenti vanno anche agli altri finalisti in gara, che sono:

Andrea Biagioni – “Alba piena”
Cannella – “Nei miei ricordi”
Cordio – “La nostra vita”
Deschema – “Cristallo”
Diego Conti – “3 gradi”
Einar Ortiz – “Centomila volte”
Federica Abbate – “Finalmente”
Fedrix & Flaw – “L’impresa”
Fosco17 – “Dicembre”
Francesca Miola – “Amarsi non serve”
Giulia Mutti – “Almeno tre”
La Rua – “Alla mia età si vola”
La Zero – “Nina è brava”
Le Ore – “La mia felpa è come me”
Mahmood – “Gioventù bruciata”
Marte Marasco – “Nella mia testa”
Mescalina – “Chiamami amore adesso”
Nyvinne – “Io ti penso”
Roberto Saita – “Niwrad”
Ros – “Incendio”
Sisma – “Slow motion”
Symo – “Paura di amare”
Wepro – “Stop/Replay”

Sanremo Giovani catapulterà, per la prima volta, due promesse direttamente sul palco del Festival della Canzone Italiana di Sanremo che vede, per il secondo anno, come direttore artistico Claudio Baglioni.

Non ci resta che fare un grosso in bocca al lupo alla nostra Laura e a tutti i ragazzi in gioco!

Sara Cagiano per Groove It

3 pensieri su “Laura Ciriaco a Sanremo Giovani

I commenti sono chiusi.