Riki in concerto a Buenos Aires: «Inizia un nuovo momento, sono motivato più che mai»

Nuovi impegni in vista per Riki, il giovane italiano che negli ultimi mesi si è aperto un varco nel mercato latino. Dolor De Cabeza con i CNCO, infatti, sta portando grandi soddisfazioni a Marcuzzo, il quale si prepara a esibirsi live oltreoceano. Il 7 dicembre Riki sarà davanti a oltre 20mila persone all’Ippodromo Palermo di Buenos Aires.

Lo speciale appuntamento latino arriva dopo un periodo di apparente stop in cui il giovane artista ha scritto pezzi nuovi, studiato lo spagnolo e disegnato la sua nuova collezione di merchandising. «Negli ultimi mesi – spiega lo stesso Riccardo – ho lavorato tantissimo dietro le quinte.

Avevo bisogno di raccogliere insieme tutto quello che avevo realizzato fino a ora e dare la priorità a ciò che mi stava più a cuore. Adesso inizia un nuovo momento della mia vita che mi vedrà carico e motivato più che mai.

Conto le ore che mi separano al grande momento del concerto in Argentina, in cui avrò l’onore di cantare insieme ai CNCO, la band con la quale sto facendo un’esperienza professionalmente molto stimolante e appagante.» In bocca al lupo, Riki!

Lascia un commento