Caterina Balivo presenta il suo primo romanzo ‘Gli uomini sono come le lavatrici’

Volto del piccolo schermo, alla guida del nuovo pomeridiano di Rai 1 Vieni da me, Caterina Balivo debutta come scrittrice con il romanzo Gli uomini sono come le lavatrici (Mondadori, 216 pagine, 17 euro). E quale miglior occasione per presentare il libro della rassegna milanese Bookcity? La conduttrice, infatti, sarà protagonista di un incontro sabato 17 novembre, alle ore 18.00 presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo in cui presenta il proprio lavoro con l’intervento di Andrea Pinna.

Attraverso le pagine del romanzo, impariamo a conoscere la spiritosa Lara, una ragazza napoletana dalla parlantina veloce e dal carattere deciso che non lascia correre un tradimento. Ma prima avverte: per la serie, uomo avvisato mezzo salvato. E se vi pare che ci siano punti di contatto con Caterina è perché è proprio così.

Tra sorrisi, commozione e sogni, la scrittura al femminile della Balivo esprime un ventaglio di sentimenti femminili assolutamente contemporanei. Così come attuali sono i giorni passati con la fedele lavatrice, perché – scrive l’autrice –  “L’amore finisce, gli uomini si cambiano, ma le lavatrici buone no. Le lavatrici buone sono come i diamanti: per sempre. O, se non proprio come i diamanti, sono come i fidanzati: bisogna tenersele finché durano.

CATERINA BALIVO è nata a Napoli nel 1980, ma è cresciuta ad Aversa. Firma il suo primo contratto con la Rai a 19 anni e oggi è il nuovo volto del pomeriggio di Rai1. Sposata e mamma di due bambini, Guido Alberto e Cora, Caterina è tra le influencer più quotate grazie alla sua attività sui social network con numeri in continua crescita, oltre che per il suo seguitissimo blog, Caterina’s Secrets. È nata con spirito ribelle e la sua curiosità la porta sempre dove meno te lo aspetti. Questo è il suo primo romanzo.