Maldestro pubblica ‘Mia madre odia tutti gli uomini’, un album senza l’armatura

A quasi due anni dalla partecipazione a Sanremo (categoria Nuove Proposte) con il brano Canzone per FedericaMaldestro pubblica il suo nuovo album. Mia madre odia tutti gli uomini – questo il titolo del disco – viene pubblicato, infatti, venerdì 9 novembre e vuole avere la sincerità autobiografica di un flusso di coscienza allo specchio.

Così Maldestro racconta il lavoro in uscita: «È stato naturale scrivere questo disco, sapevo che prima o poi sarebbe accaduto, che avrei fermato da qualche parte un pezzo della mia vita. Nuda e cruda, tenera e violenta, persino dannata a volte.

Averla vinta sul dolore non serve a niente se prima non lo comprendi, è solo un vuoto a perdere. Con il dolore bisogna cooperare, solo in questo modo la ricerca della felicita non porta stanchezza. Questo è un disco che mi toglie l’armatura e quindi, libero di amare.»

Ad anticipare il progetto è il singolo Spine, accompagnato dal relativo videoclip, mentre la produzione artistica del disco è stata curata dal sound designer Taketo Gohara. Questa la tracklist:

  1. Il seme di Adamo
  2. Spine
  3. La felicità
  4. I poeti
  5. Fino a qui tutto bene
  6. Joe
  7. Come una canzone
  8. Fermati tutta la vita
  9. Come due pugili
  10. Lasciami qui

In occasione dell’uscita di Mia madre odia tutti gli uomini, Maldestro incontra il pubblico nei seguenti appuntamenti instore con showcase:

  • 9 novembre Roma, Na Cosetta h 18
  • 10 novembre Napoli, Feltrinelli h 18
  • 12 novembre Salerno, Mondadori Bookstore h 18
  • 13 novembre – Torino, Mondadori Bookstore h 18
  • 14 novembre Milano, Santeria Palladini h 19
  • 15 novembre Bologna, Semm Music Store h 19,30
  • 17 novembre – Molfetta (BA), Libreria Il Ghigno h 19

Lascia un commento