Marco Mengoni: il nuovo album è ‘Atlantico’, «un contenitore di vita»

L’annuncio arriva come ormai d’abitudine sui profili social, sui cui l’artista ha dato appuntamento ai suoi fan alle 21 di lunedì 29 ottobre. E l’ora x per l’esercito di Marco Mengoni scatta con qualche minuto di ritardo, ma suvvia, glieli si perdona. Il cantautore di Ronciglione ha, così, ufficializzato titolo e copertina del nuovo album: Atlantico esce il 30 novembre per Sony Music ed è in pre-order e pre-savedalla mezzanotte di martedì 30 ottobre.

Questo il messaggio pubblicato da Mengoni per spiegare le ragioni di tale nome e anche la lunga attesa dal precedente (doppio) progetto: «Dopo anni particolarmente intensi con due album usciti a poca distanza, ho deciso di staccare tutto, di prendermi il tempo per viaggiare, il tempo per vivere. Avevo bisogno di esperienze, di conoscere, di vedere. Ho lavorato due anni a questo progetto. Due anni pieni.

Quando ho pensato a come sarebbe stato giusto definirlo, mi sono ricordato di quante volte, durante i miei viaggi, avevo attraversato l’Atlantico ed è in quel momento che ho capito sarebbe stato quello il titolo. Un contenitore di vita, un oceano. Appunto.»

Dopo le due anticipazioni con i singoli Voglio e Buona vita, tanto diversi per accenti musicali quanto coerenti nel loro significato di rivendicazione del libero arbitrio, Mengoni aggiunge in questo modo un altro tassello al suo puzzle. E questi primi pezzi sanno già ci regalano un disegno non scontato, che potrebbe davvero sorprendere.

[amazon_link asins=’B07JBCMM3F,B07J5PKSMG,B01LTHOD0K,B017BL26EI,B00S0I1170,B005LJEDN0′ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’bac061ba-dbba-11e8-85e0-ed135d586f66′]

16 pensieri su “Marco Mengoni: il nuovo album è ‘Atlantico’, «un contenitore di vita»

  1. Ciao! Sì forse anche a me, ma poi vedo le altre e la mia preferenza vacilla… 😀 .
    Comunque già solo il video con le immagini delle sessioni fotografiche per le copertine è bellissimo.

  2. Moony io i titoli li ho letti però direi che possiamo aspettare che tutte le piattaforme siano aggiornate prima di riportarli qui.

I commenti sono chiusi.