Andrea Bocelli: il nuovo album di inediti dice Sì all’amore CONFERENZA STAMPA

Un duetto con Ed Sheeran, uno con Dua Lipa, uno con il figlio Matteo, al suo debutto discografico. E ancora, brani firmati da Tiziano Ferro e Raphael Gualazzi, Marco Guazzone e Fortunato Zampaglione: tanti e tali nomi sono raccolti in Sì, il nuovo album di inediti di Andrea Bocelli in uscita il 26 ottobre per Sugar Music. Il progetto arriva a quattordici anni dal precedente disco Andrea e viene reso disponibile in oltre sessanta paesi.

«Non sono capace di dare definizioni o titoli. In questo disco ci sono brani classici, a partire dall’Ave Maria; il resto mi sembra pop più o meno. Potremmo dire che il mio è un pop senza tempo.» Così il tenore italiano famoso nel mondo racconta il disco dei suoi sessant’anni, contenente dodici tracce e quattro bonus tracks prodotte da Bob Ezrin.

Questa la tracklist di Sì:

  1. Ali di Libertà
  2. Amo Soltanto Te – feat. Ed Sheeran
  3. Un’Anima
  4. If Only – feat. Dua Lipa
  5. Gloria The Gift Of Life – with Voices of Haiti
  6. Fall On Me – feat. Matteo Bocelli
  7. We Will Meet Once Again – feat.Josh Groban
  8. I Am Here
  9. Vertigo – with Raphael Gualazzi at the piano
  10. Vivo
  11. Dormi Dormi – with Voices of Haiti
  12. Ave Maria Pietas – feat. Aida GarifullinaBonus track:
  13. Meditation
  14. Miele Impuro
  15. Sono Qui (acoustic version) – with Amos Bocelli at the piano
  16. Ali di libertà (acoustic version) – with Amos Bocelli at the piano

C’è tanta famiglia in questo Sì di Bocelli, e non solo perché tutti i componenti hanno – a vario titolo – preso parte al lavoro. L’amore, infatti, è il cardine attorno al quale si muovono le liriche del disco in una declinazione del sentimento che raggiunge i più indifesi.

«In questo periodo storico troppo spesso diciamo di ‘no’. – scrive l’artista a proposito del suo disco – Ma ‘sì’ è la parola che vorresti sentire quando chiedi il primo bacio, è quella che esprimi quando sei d’accordo con qualcuno, quando vuoi far star bene qualcuno. ‘’ è la parola che pensi ogni volta che le cose vanno bene.» Di seguito una breve clip VIDEO dalla conferenza stampa.

Nell’album fa il suo esordio Matteo Bocelli, che con il babbo duetta sulle note di Fall On Me brano che suona nei titoli di coda del film Disney Lo Schiaccianoci e i quattro regni nelle sale italiane dal 31 ottobre. Anche il figlio maggiore ha partecipato al nuovo disco, suonando il pianoforte nella versione acustica di Sono Qui (I Am Here) e in Ali di Libertà.

E se vi sembra di sentire un coro di giovanissimi in Dormi Dormi Gloria Gift Of Life, sappiate che quelle voci arrivano da sessanta coristi di Haiti con età compresa tra 9 e 15 anni. Grazie, infatti, ad Andrea Bocelli Foundation con Haiti Foundation Saint Luc il progetto solidale Voices of Haiti ha regalato più di un sogno a questi ragazzi.

«Penso sia importante che i brani veicolino dei valori positivi». Un impegno che Bocelli coltiva e supera i continenti.

Lascia un commento