Cannella: fuori il singolo e il video di debutto ‘Campo felice’

Un esordio che promette bene, e anche molto. Lunedì 1 ottobre ha infatti segnato il debutto discografico di Enrico Fiore in arte Cannella, artista della famiglia Honiro Rookies, che si presenta al pubblico con il brano Campo felice. Squisitamente Indie-Pop, il pezzo racconta uno spezzato di vita personale che sa di carta d’identità artistica. A spiegare la canzone è lo stesso artista, che dice:

«Campo felice è un racconto su un giro di chitarra sporco, registrato alla buona in una notte di febbraio e volutamente tenuto così, per nulla composto e abbastanza fuori dagli standard musicali odierni. È la fotografia di un momento difficile, di un periodo che ho preso per quello che era, perché quando finisce qualcosa alla fine ci si può fare poco, bisogna accettarlo e “provare a camminare sotto la pioggia” anche se non si hanno più quelle piccole certezze che aiutano ad affrontare la quotidianità anche se l’ombrello è andato perso.

Come si può ben dedurre dal brano si parla di una storia finita da due mesi senza vedere un volto che eri abituato ad avere nel quotidiano.

Sembrano un’eternità. In quel periodo mi era capitato di andare nel posto dove tutto era iniziato anni prima e di trovarci ancora il nastro bianco legato ad una ringhiera arrugginita, nastro che simboleggiava un legame forte e, il fatto che stesse ancora là, dopo tutti quegli anni e che nessuno lo avesse staccato, mi ha fatto sorridere.

Il concept del titolo del brano nasce da un aneddoto sempre avvenuto in quel periodo: una persona a me molto vicina andò a farsi una giornata di neve a Campo Felice, mi chiamò dicendomi appunto che là c’era anche la persona di cui parlo nel brano, io d’istinto le domandai “l’hai vista felice?” e poi qualche giorno dopo nacque il brano.

Questo è il mio singolo d’esordio, mentre lavoravo al disco non pensavo sarebbe stato un singolo, invece poi alla fine è diventato addirittura la canzone del mio debutto, nonostante sia una cosa scritta e suonata veramente di getto per me è un brano sincero che può arrivare alle persone, non c’é nulla di costruito, ho semplicemente raccontato quel momento ed il resto è venuto fuori in maniera molto naturale.»

[amazon_link asins=’B07HH2YV55,B07HH2W1MJ’ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=”]