Sette anni in una rima: ecco gli auguri di Fede a Benji VIDEO

Sette anni di musica in meno di un minuto? A provare a raccontarli è Fede che ha deciso di regalare al sodale Benji una clip video per il suo compleanno. A pochi giorni dall’avvio del tour estivo, il duo Benji & Fede festeggia così l’inizio di stagione ricordando gli esordi, tra chi credeva in loro e chi invece li osteggiava.

Con queste parole, Federico ha commentato la clip pubblicata sul suo profilo Instagram nella serata del 20 giugno: “Questo è il mio regalo per te @b3nm [nickname su IG di Benjiamn] Sai che spesso non sono troppo responsabile a gesti, ma sai anche che dalla musica sto imparando ad esprimere sempre meglio i miei stati d’animo, molto grazie a te.

Ho scritto queste strofe stanotte (spero le prime di una lunga serie) in macchina da solo dalle 3 alle 4. Non avevo sonno e volevo, per una volta, farti un regalo degno di questi 7 anni di gioie e peripezie. In onore di tutto quello che è stato e di tutto quello che sarà.
Nulla sarebbe stato possibile senza i miei fratelli @fra.landi91 @dave.marchi91 @riccardo_lodi_musa_drums che oggi mi hanno aiutato a registrare e plasmare il tutto, come sempre.

Perché sai, in questo mondo di squali, noi dobbiamo essere capodogli.
Tvb

Questo, invece, il video.

Questo è il mio regalo per te @b3nm Sai che spesso non sono troppo responsabile a gesti, ma sai anche che dalla musica sto imparando ad esprimere sempre meglio i miei stati d’animo, molto grazie a te. Ho scritto queste strofe stanotte (spero le prime di una lunga serie) in macchina da solo dalle 3 alle 4. Non avevo sonno e volevo, per una volta, farti un regalo degno di questi 7 anni di gioie e peripezie. In onore di tutto quello che è stato e di tutto quello che sarà. Nulla sarebbe stato possibile senza i miei fratelli @fra.landi91 @dave.marchi91 @riccardo_lodi_musa_drums che oggi mi hanno aiutato a registrare e plasmare il tutto, come sempre. Perché sai, in questo mondo di squali, noi dobbiamo essere capodogli. Tvb Testo: Ho scritto delle strofe questa notte perché il regalo l’ho dimenticato in cassaforte Per dirti che sembra passata una vita Da quel primo messaggio dall’ultimo della fila Questo è un mondo troppo forte per quelli come me e te Che non smettono di credere che un sogno c’è Vaglielo a dire a quello stronzo di 5 anni fa Che ha preso tutto senza un briciolo di umanità Fagli vedere adesso come voli e che quelli come lui li prendi e li divori Ti devo tanto a volte mi hai insegnato a essere forte Dopo un decesso corpo e mente mi hai spinto ad andare oltre Ho visto il mondo dall’asfalto e pure da una stella Che figo poter vivere della cosa più bella Dobbiamo tanto a tutti quelli che credono in noi Dal giorno zero hanno creduto che fossimo eroi E altri invece che ci hanno chiuso le porte Dedico un volo a braccia aperte con le gambe rotte Se dovessi raccontare 7 anni in una rima Direi che quando il vento è forte tu vola che fai prima E non è uno sbaglio non festeggiamo questo giorno no Passiamo il tempo festeggiando 💬🗣🎙🎶

Un post condiviso da Federico Rossi (@federicofederossi) in data:

Il testo:

Ho scritto delle strofe questa notte perché il regalo l’ho dimenticato in cassaforte
Per dirti che sembra passata una vita
Da quel primo messaggio dall’ultimo della fila
Questo è un mondo troppo forte per quelli come me e te
Che non smettono di credere che un sogno c’è
Vaglielo a dire a quello stronzo di 5 anni fa
Che ha preso tutto senza un briciolo di umanità
Fagli vedere adesso come voli e che quelli come lui li prendi e li divori

Ti devo tanto a volte mi hai insegnato a essere forte
Dopo un decesso corpo e mente mi hai spinto ad andare oltre
Ho visto il mondo dall’asfalto e pure da una stella
Che figo poter vivere della cosa più bella
Dobbiamo tanto a tutti quelli che credono in noi
Dal giorno zero hanno creduto che fossimo eroi
E altri invece che ci hanno chiuso le porte
Dedico un volo a braccia aperte con le gambe rotte
Se dovessi raccontare 7 anni in una rima
Direi che quando il vento è forte tu vola che fai prima
E non è uno sbaglio
non festeggiamo questo giorno no
Passiamo il tempo festeggiando

Lascia un commento