Ermal Meta e Fabrizio Moro a sostegno di Emergency: il progetto solidale

Smemoranda e Zelig TV presentano in prima TV assoluta su Zelig TV (243 del DTT) giovedì 7 giugno alle 21.15 Musica per EMERGENCY. A vent’anni da Il mio nome è mai più di LigaJovaPelù, scritto al tempo della guerra del Kosovo, viene lanciato un nuovo progetto musicale a sostegno dell’Associazione fondata da Gino Strada.

Ne sono protagonisti Ermal Meta e Fabrizio Moro che cederanno i diritti d’autore della loro Non Mi Avete Fatto Niente a EMERGENCY per portare un contributo a favore di un progetto d’intervento in zone di guerra. Non sappiamo esattamente cosa fare, ma aiutateci ad aiutarvidichiara Moro, mentre Meta aggiungeche la cosa più giusta sarebbe stata quella di darla a EMERGENCY e di collaborare con loro, attraverso tutti i proventi che la canzone avrebbe generato”.

“Nelle guerre contemporanee, il 90% delle vittime sono civili. Donne, bambini, uomini, persone come noi, con la sola colpa di essersi trovati nel posto sbagliato al momento sbagliato. EMERGENCY sa bene chi sono: li vediamo ogni giorno nei nostri ospedali.

La scelta di Fabrizio ed Ermal, di sostenerci nella sfida quotidiana di promuovere una cultura di pace, ci rende orgogliosi. I due artisti hanno accettato la sfida con autenticità e realismo perché sono convinti, come noi, che un mondo senza guerra è possibile.” spiega Rossella Miccio, Presidente EMERGENCY.

Uno dei primi impieghi di Non Mi Avete Fatto Niente sarà come sigla d’apertura di Programma Italia, format di approfondimento di Zelig TV a cura di Smemoranda. Inoltre, a fianco del progetto musicale, la collaborazione di Meta e Moro con EMERGENCY proseguirà nell’ambito dell’Incontro Nazionale dei volontari di EMERGENCY a Trento (7,8,9 settembre), dove si svolgerà una serata dedicata alla musica a cura dei due artisti.