Fenomeno Backstreet Boys: sulla cresta dell’onda con il singolo ‘Don’t Go Breaking My Heart’

Se esiste una boyband che ha superato i limiti degli Anni Novanta e ancora oggi mantiene un successo che tocca i cinque continenti non possono che essere i Backstreet Boys. Oggi, che al posto dei boys ci sono men con famiglia e figli a carico, i cinque di Orlando tornano anche in Italia con il singolo Don’t Go Breaking My Heart volato subito ai vertici delle chart.

Dopo defezioni e reunion, un tour con i colleghi New Kids On The Block (ribattezzati NKOTBSB, a proposito di band al maschile), incursioni nel rock e nell’elettronica, Nick, Brian, Kevin, AJ e Howie regalano il primo inedito in cinque anni. La formazione tornata alle origini fa, così, rivivere certe atmosfere pre-millenial condite dall’immancabile coreografia. E chissà se anche questi passi entreranno nella storia come quelli di As Long As You Love, All I Have To Give e più recentemente Straight Through My Heart

Intanto, i numeri premiano gli ex boys con un esordio al numero uno su iTunes in 19 Paesi e la permanenza sul podio USA . Non solo: Don’t Go Breaking My Heart è comparso in più di 30 New Music Friday playlist di Spotify e il videoclip ufficiale ha già superato 9 milioni di views su Youtube, dove è salito al #2 dei top trending.

Disponibile negli store digitali dal 17 maggio, il singolo arriva in radio venerdì 25 maggio. Backstreet’s Back, alright!

[amazon_link asins=’B07CZPN79V,B00XICNAGI,B00000707N,B0000257I3,B005OTPKX4,B0000A0A4D,B00DGBRSNC’ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’04565515-5de9-11e8-a0c8-25abd6e2f86a’]