Magna Grecia Awards 2018: fra i premiati Caccamo, Rubino, Diodato e Roy Paci OSPITI

È prevista per sabato 26 maggio all’Auditorium Nino Rota di Bari la ventunesima edizione del Magna Grecia Awards, manifestazione che sostiene il progetto HOME di Trenta Ore per la Vita. La serata, condotta da Fabio Salvatore, vede la partecipazione della web star Yuri Gordon Sterrore mentre Lorella Cuccarini veste i panni di madrina d’eccezione.

Per l’edizione 2018, il riconoscimento che rinvia alla bellezza dell’anima e della mente, ispirandosi ai valori della Magna Grecia, premia:

  • i cantautori Giovanni Caccamo e Renzo Rubino
  • le note e le parole di Diodato e Roy Paci
  • il volto femminile del cinema italiano Margherita Buy
  • gli attori Vinicio Marchioni, Chiara FranciniCristiano Caccamo e Sveva Alviti
  • l’ironia “pensosa”  di Enzo Iacchetti (premio “Remo Remotti”)
  • “il grillo parlante” Piero Chiambretti
  • il mattatore della TV e del Teatro italiano Flavio Insinna
  • la giornalista Rai Tiziana Ferrario
  • il giornalista e critico musicale Gino Castaldo
  • l’ icona fashion e direttrice creativa di Vogue Japan Anna Dello Russo

Il Magna Grecia Awards sarà attribuito a Casa Surace, community di oltre due milioni di persone, e al talent scout Eugenio Scotto.  

Ospiti della serata anche i giornalisti Paolo Borrometi e Federica Angeli, Don Aniello Manganiello già premiati nelle scorse edizioni, la saggista Barbara Benedettelli, la scrittrice Catena Fiorello, il giornalista Claudio Brachino, la cantante Chiara Galiazzo, i ballerini Angela Mastrovito e Gianluca Lanzillotta.

Premiate, infine, le storie, gli esempi di vita ispirati alla solidarietà e all’impegno civile:

  • Il Progetto “In viaggio per guarire” della prof.ssa Anna Berenzi
  • Padre Ibrahim Alsabagh
  • Daniele Piervicenzi, inviato del  programma Nemo (Rai 2)
  • Gianpietro Ghidini
  • Giuseppe Antoci

[amazon_link asins=’8867089145,8878028045,B004APZJXO,B01BDV2FZC,8868981157′ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’d6eca668-5a8a-11e8-8a59-9d1b2496e578′]