Sanremo 2018 Luca Barbarossa al Festival con Passame er sale, album dal 9 febbraio

Il cantautore romano Luca Barbarossa torna al Festival di Sanremo per la nona volta con Passame er sale, ballad in vernacolo che racconta un amore lungo una vita. Brano fortemente evocativo delle atmosfere della città eterna, proprio mentre ne supera i confini, fa parte del nuovo progetto in uscita il 9 febbraio dal titolo Roma è de tutti.

La poeticità del testo ha già fatto guadagnare a Barbarossa il Premio Lunezia, “per quell’artistico senso di riscatto nei confronti della Canzone Romana, densa di gloria e di seminali personalità, che per la prima volta ottiene pregio e considerazione al Festival di Sanremo”, ha dichiarato Dario Salvatori, membro della commissione Lunezia.

Nel nuovo album (Margutta ‘86/Sony Music Entertainment), l’artista ha programmaticamente scelto di utilizzare la lingua parlata per le strade di Roma. Solo così, la canzone ritrova l’intimità familiare e domestica di cui canta. “Llingua dell’anima; un italiano sporcato da accento locale, una parlata e un orizzonte sociale e umano che ritraggono una città che è soprattutto uno stato d’animo.”

 

[amazon_link asins=’B0791T7ZLV,B0791WFFKB,B079N736P9′ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’f75ed872-0c38-11e8-a946-7d904efa9907′]