CARLOT-TA: il nuovo album è ‘Murmure’, canzoniere dark in uscita a marzo 2018 prodotto da Paul Evans

Si intitola Murmure il nuovo album della cantautrice e pianista ventisettenne CARLOT-TA atteso per marzo 2018 (Egea Music). Il progetto raccoglie undici canzoni originali per organo a canne, voce, percussioni ed elettronica registrate tra Italia, Svezia e Danimarca.

Alla produzione Paul Evans, parte del team del Greenhouse Studio di Reykjavik (Bjork, Sigur Ros, Damon Albarn).

Curioso titolo, Murmure. Che cosa sarà? È il suono che l’aria produce quando entra nei polmoni e che, in questo disco, diventa il respiro delle canne d’organo.

Per la prima volta l’artista lascia il pianoforte e alterna composizioni solenni, ballate, danze dark e brani synth-pop. Il risultato è un canzoniere scuro e baroccheggiante, con insistenti influenze nord-europee.

Non a caso, per le registrazioni sono stati utilizzati un organo mesotonico di epoca barocca e un organo romantico, entrambi italiani. Il disco è realizzato grazie al contributo di SIAE, del Micbat e di S’Illumina.

[amazon_link asins=’B004QHK9D6,B00MGHJZNI’ template=’ProductCarousel’ store=’musicaetv-21′ marketplace=’IT’ link_id=’677606cc-e0ff-11e7-8025-2beadd2f26f7′]