Miley Cyrus cambia pelle e torna con il nuovo album ‘Younger Now’, dal 29 settembre

Tra le protagoniste sul palco dei VMAs 2017, Miley Cyrus torna con un nuovo album, Younger Now, in uscita per RCA il 29 settembre. La poliedrica artista cambia ancora pelle e si presenta con un look e sonorità rinnovate e mature all’insegna dell’anticonformismo, di cui le hit Malibu e Younger Now hanno già dato prova.

Anticipato dai primi due estratti, l’album è tra i progetti più attesi di stagione e già vanta numeri importanti. Il video di Younger Now, con la coreografia di Michael Rooney, conta oltre 21 milioni di views mentre il precedente Malibu ha già superato i 300 milioni di views su VEVO, 300 milioni di streams e 1 milione di download in tutto il mondo.

MC_Younger_Now_Album_FINAL-142090397

Oltre alle precedenti tracce, la Cyrus a giugno ha diffuso il brano Inspired, in occasione del Pride Month come un appello alla sua generazione affinché non abbia paura ad agire per cambiare ciò che non funziona. Da sempre impegnata nel sociale, Miley è anche fondatrice della ONG The Happy Hippie Foundation, attiva nel supportare i giovani senzatetto.

Di seguito la tracklist di Younger Now: 1. Younger Now, 2. Malibu, 3. Rainbowland (feat. Dolly Parton), 4. Week Without You, 5. Miss You So Much, 6. I Would Die for You, 7. Thinkin, 8. Bad Mood, 9. Love Someone, 10. She’s Not Him, 11. Inspired.