‘Una voce per Padre Pio’ su Rai1 sabato 8 luglio con Ermal Meta, Lele, Elodie e Sergio Sylvestre

Va in onda sabato 8 luglio alle ore 21.25 su Rai 1 la 18a edizione di Una voce per Padre Pio, la manifestazione di musica e solidarietà ospitata nell’Aula Liturgica Padre Pio – Piana Romana a Pietrelcina (BN), terra natale di Padre Pio e culla della spiritualità.

Alla conduzione ci sono Alessandro Greco, confermato dalla precedente edizione, e Lorena Bianchetti: loro il compito di guidare il pubblico attraverso storie di vita, fede e devozione, oltre che testimonianze di solidarietà e ricordi delle opere del Santo di Pietrelcina.

Una voce per Padre Pio_Alessandro Greco e Lorena Bianchetti_orizzontale

Ospiti della serata, tra momenti musicali e comici, Gigi e RossErmal MetaRonSergio SylvestreLeleElodiePeppino di CapriSilvia Mezzanotte, Piero MazzocchettiLina Sastri frate Alessandro Brustenghi. Spazio anche alle letture su Padre Pio cui danno voce Michele PlacidoSergio Assisi Francesco Testi.

Sul palco, ad accompagnare i momenti corali, l’Orchestra “I Suoni del Sud” diretta dal Maestro Alterisio Paoletti mentre le coreografie sono a cura di Angelo Parisi. Autori del programma sono Ivano Balduini, Gianluca Guida e Mario Audino, con la collaborazione ai testi di Simone Pinelli. Regia della trasmissione di Maurizio Catalani.

Obiettivo Italia: il progetto solidale 2017

L’edizione 2017 di Una voce per Padre Pio è legata alla Raccolta Fondi a sostegno dei progetti promossi dall’Associazione “Una Voce Per Padre Pio Onlus”. L’obiettivo principale di quest’anno si concentra nella triplice mission di Obiettivo Italia attiva innanzitutto nel quartiere di Barra a Napoli dove promuovo interventi sociali ed educativi (“Fratello Studio Sorella Scuola”).

In secondo luogo, la onlus opera con l’Ufficio ricostruzione Post Sisma della Diocesi di Ascoli Piceno per sostenere le famiglie colpite dal terremoto (“Siamo al Tuo Fianco”) mentre il terzo fronte di intervento riguarda l’aiuto a famiglie che vivono situazioni di grave indigenza (“Tendere la Mano”).

voe padre pio raiuno

Dal 7 al 10 luglio, si possono donare 2 euro con un SMS inviato da cellulari Wind TRE, TIM, Vodafone, PosteMobile, Coop Voce e Tiscali, o donare 5 euro con una chiamata da rete fissa Vodafone o TWT, Convergenze e PosteMobile. Per gli utenti TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali si potranno donare 5 e 10 euro con una chiamata da telefono fisso

Inoltre, sempre dal 7 al 10 luglio, si può donare anche tramite bonifico bancario (conto Banca Prossima, codice IBAN IT 25 D 03359 01600 100000019720). Gestita dall’”Associazione Una Voce Per Padre Pio ONLUS”, la campagna di raccolta fondi nasce dalla volontà dei promotori di dare continuità all’operato di Padre Pio, che ha dedicato la sua vita agli altri.