Marco Mengoni: esce ‘Onde EP’ che conquista subito le chart internazionali, da Malta alla Spagna

Forte della buona accoglienza del primo remix rilasciato, arriva su tutte le piattaforme digitali Onde EP, il progetto estivo di Marco Mengoni che contiene cnique versioni del singolo omonimo, tratto dall’album platino Marco Mengoni Live. Per la prima volta l’artista italiano esce in contemporanea sul mercato internazionale che già ha apprezzato Onde Sondr Remix entrato nella Viral50 Global e nelle Viral50 di Spotify in ben sette paesi e arrivano in prima posizione nella patria dell’EDM, la Svezia, nella playlist deep house.

Marco Mengoni - Onde EP

E anche l’EP conferma l’andamento del singolo; per il nuovo lavoro di Mengoni, infatti, è subito vetta su iTunes in Italia e Malta e debutta nella Top30 di iTunes Svizzera (21° posto), nella Top40 in Spagna (35°) e nella Top200 in Austria (185°). Oltre alla prima versione remix e a quella originale, Onde EP contiene tre remix aggiuntivi curati da Filatov&Karas, di Tim Bell e di Ndpc Remix (qui la tracklist ufficiale)

Per l’estate, Marco è protagonista di anche tre importanti appuntamenti live in Europa. Dopo l’incredibile successo di #MENGONILIVE2016, il cantautore torna sul palco di tre festival internazionali: Live at Sunset (21 luglio), Heitere Open Air (13 agosto) e Zeltfestival Ruhr (29 agosto).

695 pensieri su “Marco Mengoni: esce ‘Onde EP’ che conquista subito le chart internazionali, da Malta alla Spagna

  1. Rieccomi in notturna(era da un bel po’ che non capitava 😀 )

    @Zin, grazie, diciamo che con tutto questo parlare di ghiaccio ed affini mi è venuto naturale pensare ad un nuovo nick in linea con l’argomento(e soprattutto con le emozioni che sto/stiamo provando e che proveremo).

    L’idea di un duetto black mi stuzzica moltissimo…e d’altronde, quali voci se non le loro potrebbero rendere onore ad un brano del genere? 😉

    Quanto al video comparso in tarda serata sui profili social di Marco, sembrerebbe che il ghiaccio sia stato rotto 😀
    Ed il simbolo di pausa mi fa pensare ad una musica(oppure delle immagini)messe in stand-by e pronte ad essere riavviate a tempo debito(speriamo presto 😀 )
    ……………………………………
    E adesso proseguo la mia incursione notturna ringraziando Graziano per avere aperto un nuovo post(finalmente dopo mesi di “permanenza” qui abbiamo notizie fresche di cui chiacchierare, che meraviglia! 😀 😀 ) e trasferendomi di là 😀

I commenti sono chiusi.