Per Luisa Corna un ‘Angolo di cielo’ in cui condividere il presente. Dal 9 giugno il nuovo singolo

[COMUNICATO RADIODATE] Il 9 giugno esce in radio e in digital download il nuovo singolo di Luisa Corna, dal titolo Angolo di cielo, un brano cantautorale, che sarà accompagnato dal videoclip (regia di Cristiano Mondini e montaggio a cura del TRK Studio), scritto dalla stessa artista in collaborazione con Marco Colavecchio, Michele Pio Ledda, e Gabriele Oggiano.

Angolo di cielo suona un brano intenso in cui la Corna esprime il desiderio di voler rendere partecipe della sua vita il padre scomparso, condividendo anche nella distanza un presente sereno e solido. «Penso spesso a mio padre, scomparso alcuni anni fa – racconta Luisa – Mi manca il fatto di non poter condividere con lui la mia quotidianità e le evoluzioni della mia vita. Quando se n’è andato mi ha lasciato un vuoto incolmabile che solo con la musica sono riuscita a mascherare ma che è rimasto sempre, in fondo, latente e inespresso.

Cover Luisa Corna

Sono convinta che la musica sia la più alta espressione di condivisione e ci permette di entrare in contatto anche con chi ci è lontano. Ho scritto queste parole rivolgendomi finalmente a mio padre, gli grido liberamente tutta la mia gioia di donna realizzata, andando a cercare il suo sorriso in quel suo Angolo di cielo dal quale, sono sicura, lui non ha mai smesso di seguirmi e consigliarmi”.

Il singolo sarà accompagnato da un videoclip girato a Palazzolo sull’Oglio, cittadina natale della Corna e di suo padre. I luoghi del cuore e dell’infanzia scorrono, così, tra passato e presente grazie alla regia di Cristiano Mondini, scelto scelto «oltre che per la professionalità – spiega l’artista – perché volevo una persona che conoscesse approfonditamente questa città per esaltarne al meglio il fascino. Volevo che tutto ricordasse i luoghi che ho condiviso da piccola con mio padre. Il risultato è un video che attraverso la sua semplicità esprime l’essenza del luogo ed il sapore dei miei ricordi.»