‘Le stelle cadono’: fuori il nuovo singolo di Giulia Ananìa scritto con Coez

È in radio Le stelle cadono, il nuovo singolo della cantautrice Giulia Ananìa estratto dall’album Come l’oro uscito il 22 aprile (etichetta Bassa Fedeltà, edizioni Warner Chappell Music, distribuzione Believe Distribution Service). Firmato dalla stessa musicista insieme a Coez, il pezzo è uno street pop accattivante che dietro la leggerezza estiva racconta di una storia d’amore senza coraggio.

Dopo aver collaborato come autrice per Nek, Annalisa, Malika Ayane, Emma e Paola Turci, Giulia Ananìa è tornata in prima persona con un progetto in cui anime e città si muovono sullo sfondo del sentimento, vero filo conduttore delle canzoni di Come l’oro. Prodotto da Matteo Cantaluppi, il nuovo estratto racconta sonorità anni ’60 riportate nella modernità 2.0.

1440x1440

Accompagna il singolo, un videoclip girato a Marsiglia con la regia di Simone Manetti che ha portato sullo schermo un’esperienza di viaggio per dimenticare un amore. La protagonista (Giulia) vaga per l’intricata città, perdendosi tra le sue vie, il porto vecchio, i quartieri arabi e le banlieu mentre va chiedendo ai passanti che cosa sia l’amore.

L’album della Ananìa è stato scritto e prodotto tra Dublino, Berlino, Milano e Roma e ha visto coinvolti tanti ospiti e amici come l’attore Francesco Montanari, il rapper Lucci, il poeta anonimo Er Pinto, Coez e Michele Botrugno.