Doppietta di Clementino al Festival di Sanremo: sul palco porta il disagio sociale dei ‘Ragazzi fuori’

Dal 7 all’11 febraio 2017 sul palco del Festival di Sanremo c’è anche lo scugnizzo del rap partenopeo Clementino, che per il secondo anno consecutivo è in gara tra i Campioni. Il brano che l’artista porta all’Ariston è Ragazzi fuori scritto dallo stesso interprete che torna a toccare quei temi sociali verso i quali ha sempre dimostrato grande sensibilità nel percorso artistico. La traccia fa parte del nuovo album d’inediti atteso per la primavera.

Clementino-Sanremo 2017

Il disagio sociale delle nuove generazioni e la sofferenza di chi vede al proprio fianco il dolore sono al centro delle rime in cui Clementino mette tanto della propria vita personale: “È un brano autobiografico perché anch’io in passato sono stato un ragazzo fuori”. Nella serata dedicata alle cover, spazio invece a Svalutation di Adriano Celentano.

Dopo un 2015 di grande successo con l’album Miracolo, il rapper sale per la prima volta sul palco della kermesse ligure nel 2016 portando Quando sono lontano (dall’album Miracolo! Ultimo Round) e chiudendo l’esperienza con un settimo posto. La sua intepretazione di Don Raffaè di Fabrizio De André è stata tra le più apprezzate dell’edizione. E chissà questo 2017 che cosa riserverà.