#NuoveProposte Francesco Guasti: nella sua ‘Universo’ canta la voglia di continuare a sognare

Tra le Nuove Proposte in gara al Festival di Sanremo 2017 c’è Francesco Guasti, che s presenta con un brano, Universo, che firma lui stesso insieme a Francesco Ciccotti e Maurizio Musumeci. Con una forte connotazione cantautorale, la canzone è contenuta nell’album omonimo in uscita il 10 febbraio (DA10Production / Universal Music).

La traccia sanremese è il riflesso di una generazione che, nonostante le difficoltà vissute, non accetta di dover smettere di sognare e continua a perseverare. Cosi Francesco racconta il “suo” universo: «Non c’è più speranza, ci dicono, siete vecchi per sognare, ripetono altri. Per i trentenni di oggi non è facile trovare lavoro, non è semplice trovare spazio in questa società, nonostante tutto non si deve mollare».

copertina francesco guasti

«Io non l’ho fatto ed è la mia esperienza che metto a nudo e con la musica, canto speranze. Universo è un crescendo di incoraggiamento: parte dalle nostre aspirazioni, passa dalle cadute e dai limiti che ci pone la paura e conclude con la vittoria di chi ha compreso la propria forza . ‘Il futuro è di chi se lo prende’, dico, di chi trasforma le difficoltà in opportunità e va avanti per la propria strada, una strada fatta del sogno che abbiamo dentro.

Per far arrivare il messaggio ho scelto di usare la metafora di un paio di scarpe: quando si è incontrato un ostacolo, cambiare atteggiamento (ho indossato un bel paio di scarpe e sono andato incontro al mio presente) verso ciò che ci circonda e riportare la mente al presente, ci aiuta a incamminarci verso i nostri obiettivi, senza farsi distrarre dal giudizio verso gli altri (fino a quando non ci schiacciano la suola, guardiamo chi è caduto intorno a noi). Penso che la mia generazione debba andare incontro al futuro fiera e consapevole ma soprattutto debba sempre avere un grande sogno a portata di pensiero e… tenerlo stretto al presente».