‘No Plan’: a sorpresa un nuovo EP e un video di David Bowie nel giorno del suo compleanno

A un anno dalla scomparsa di David Bowie, avvenuta il 10 gennaio 2016, è ancora una volta lo stesso Duca Bianco a regalare nuove emozioni in musica al suo pubblico. Lo scorso 8 gennaio – giorno in cui l’artista avrebbe festeggiato 70 anni – sono stati rilasciati, infai, l’EP No Plan e l’omonimo video per la regia di Tom Hingston. Il progetto contiene quattro tracce: No Plan, Killing a Little Time When I Met You già nella tracklist di Lazarus Cast Album (pubblicato il 21 ottobre 2016) a cui si aggiunge il brano Lazarus dall’ultimo album ★.

bowie-no-plan

Registrato in studio contemporaneamente a Blackstar, No Plan ha in poche ore invaso la rete, superando 500mila views  in 24H e facendo schizzare l’EP in vetta ad iTunes in undici Paesi, Regno Unito compreso. L’ipnotica ballad di Bowie acquista spessore e suggestione nelle immagini di Hingston, già al fianco dell’indimenticabile icona nel video di Sue (Or In A Season Of Crime). Anche se questo progetto non allevia certo il senso di mancanza che il pubblico nutre verso il suo maestro, un merito lo ha: ci fa forse sentire un po’ meno orfani.