Non solo musica per Alessio Bernabei: dal 19 gennaio la biografia ‘Jack è uscito dal gruppo’, poi Sanremo

Il 2017 si apre per Alessio Bernabei all’insegna della diversificazione. Eh sì, perché se da un lato è in gara tra i Campioni del Festival di Sanremo con il brano Nel mezzo di un applauso che anticipa il nuovo album, il giovane cantante dà anche alle stampe la prima biografia. In uscita il 19 gennaioJack è uscito dal gruppo (Rizzoli) è una raccolta di ricordi, impressioni e confidenze accompagnate da foto e memorabilia.

cover-libro-alessio bernabei

«Quando mi hanno proposto di scrivere la mia storia – racconta Alessio – ho pensato che sarebbe stato bello condividere con voi il racconto di questo anno per me straordinario e raccontarvi tutti i pensieri, le gioie, i dubbi, i momenti che ho vissuto. È un libro pieno di musica e della mia storia d’amore con la musica a partire dal titolo, una voluta citazione del libro di Enrico Brizzi (Jack Frusciante è uscito dal gruppo) che a sua volta l’aveva scelto pensando ai Red Hot Chili Peppers e sapete tutti quanto mi piacciono i RHCP!»

Tra le pagine del volume scorrono, così, le tappe di una carriera partita tra i ranghi della Banda di Tarquinia e coronata dalla partecipazione al Festival di Sanremo – coi Dear Jack prima e in solitaria poi – fino all’esperienza a Los Angeles al fianco di Justin Timberlake come doppiatore italiano del troll Branch nel lungometraggio Trolls.