Velvet Culture Festival: il 23 e 24 dicembre Lecce ospita una rassegna dedicata all’elettronica. Programma

Venerdì 23 e sabato 24 dicembre Lecce si accende di eventi musicali grazie alla prima edizione di Velvet Culture Festiva, manifestazione interamente dedicata alla musica elettronica affrontata con un approccio culturale. Attraverso incontri, conferenze, dibattiti, live set e performance di importanti dj, la rassegna intende fornire uno sguardo ampio sul mondo dell’EDM grazie alla presenza di professionisti del settore.

Organizzato dall’Associazione Culturale Barocco Movement, il festival viene ospitato in luoghi simboli della città salentina che accoglie artisti, DJ, giornalisti e operatori coinvolti a partire dalle ore 15 del 23 dicembre fino a notte inoltrata del giorno successivo. «Lecce è finalmente pronta a usufruire di un nuovo, innovativo evento in tutte le sue forme. – ha dichiarato il vicepresidente dell’Associazione Culturale, Antonio Ciccarese – Il format del festival è ampiamente consolidato nei migliori eventi dance europei, voglio ringraziare tutti i partners, sponsors e istituzioni per aver creduto nell’Associazione e nella convinzione di aumentare, tramite gli eventi, il processo di destagionalizzazione del turismo, trasformando Lecce in una realtà con prospettive europee».velvet culture festival 2016

Gli incontri della due giorni leccese si svolgono all’Open Space di Piazza Sant’Oronzo (dalle ore 15.00) e vedono succedersi una serie di interventi su diversi aspetti della musica elettronica affrontati da differenti punti di vista. Tra i professionisti chiamati a intervenire ci sono Giacomo Fronzi e Simone Gatto (curatori dell’incontro sul potere del suono a livello terapeutico e commerciale), Giosuè Impellizzeri, Ivo D’Antoni, Pierfrancesco Pacoda, Dino Lupelli e Marco Ligurgo.

Chiude la giornata un aftershow che dalle ore 23.30 fa ballare il Museo Ferroviario di Lecce grazie alle performance di artisti quali Ninos Du Brasil (Nico Vascellari e Nicolò Fortuni), Sammartano e il duo di dj salentini Dodi Palese e Kosmiko, alias Velvet Soundsystem. La musica continua anche il giorno successivo, con la club night alle Industrie Musicali di Maglie con protagonista il padre della techno Jeff Mills, introdotto dal dj resident Gianni Sabato e da Cristian Carpentieri della Joyfull Family.
jeff-mills

Ecco le informazioni sulle prevendite e i costi dei biglietti: Golden Pass 2 Days: 30 euro + 2 euro d.d.p.; Conferenze: 8 euro + 2 euro d.d.p.; Aftershow: 10EURO + 2EURO d.d.p.; Early Bird Club Night: 10 euro + 2 euro d.d.p.; Club Night: 15 euro + 2 euro d.d.p.. Le prevendite sono attive su Bazinga; info al sito ufficiale velvetculturefestival.com/.