Afterhours: il making of del video di ‘Se io fossi il giudice’, nuovo estratto dall’album ‘Folfiri o Folfox’

È disponibile online sul canale YouTube degli Afterhours il making of del videoclip di Se io fossi il giudice, il terzo singolo estratto dal recente album Folfiri o Folfox (Universal Music). «C’è una parte di subconscio nello scrivere che sfiora il sovrannaturale. Mi è capitato, in passato, di descrivere nelle canzoni situazioni totalmente inventate che poi ho vissuto davvero, esattamente come le avevo descritte. Ho scritto questo pezzo quasi due anni fa, ben prima che mi chiedessero di partecipare ad X Factor.», racconta Manuel Agnelli.

Continua il frontman della rock band: «Non parla dei talent, naturalmente (!), ma è uno dei tanti “segni” che in questo periodo mi stanno indicando la strada per poter cambiare una vita che non mi piaceva più. L’ho scritto quando è mancato mio padre. E’ un pezzo che parla di voglia di rinascere, cancellando l’idea che gli altri hanno di me ma soprattutto l’idea che ho io di me stesso. Dove la cosa più importante non è raggiungere una meta ma vivere. Liberi da tutto quello che ci impedisce di dirci la verità».

La band di Agnelli ha annunciato anche le nuove date live, con cui dal 9 marzo 2017 toccherà i club più importanti della penisola. Questi gli appuntamenti del Folfiri o Folfox Tour Club 2017: 9 marzo Trezzo sull’Adda (MI) / Live Club; 10 marzoRimini / Altromondo Studios; 14 marzoBologna / Estragon; 17 marzo Castelfranco Veneto (TV) / Eurobaita Lago; 18 marzoParma / Campus Industry; 20 marzoVenaria Reale (TO) / Teatro della Concordia; 22 marzoRoma / Atlantico; 23 marzoNapoli / Casa della Musica; 25 marzoModugno (BA) / Demodè Club; 28 marzoMilano / Alcatraz; 30 marzoFirenze / Obihall; 31 marzoNonantola (MO) / Vox Club.

tour afterhoursBiglietti e VIP package in vendita su TicketOne a partire dalle ore 10.00 di giovedì 6 ottobre; i VIP package (in numero limitato) comprendono anche Meet & Greet con la band, poster autografato, pass laminato celebrativo ed entrata anticipata al luogo del concerto.