L’artista rivelazione del 2012 Emeli Sandé annuncia il nuovo album: dall’11 novembre ‘Long Live The Angels’

Ha venduto oltre 7,3 milioni di copie con i suoi singoli e superato i 4,6 milioni con il disco di debutto Our Version of Events: torna dall’11 novembre con il nuovo album la rivelazione 2012 Emeli Sandé che pubblica con Universal Music Long Live The Angels. Disponibile in preorder digitale, il lavoro in uscita è anticipato da Hurts, singolo in radio da venerdì 23 settembre e già acquistabile negli store.

Tutto il disco parla di me, senza tirarmi indietro e senza censurarmi e Hurts è un esplosione, è semplicemente… una chiacchierata reale.”, spiega la Sandé, che in merito all’album dichiara: “Ho cercato di essere certa che la produzione non fosse sovraccarica e ho cercato di scegliere dando maggiore spazio alla voce”. L’artista che ha battuto il record dei Beatles per numero di settimane consecutive (63) di permanenza nella Top10 inglese ha realizzato Long Live the Angels tra New York, Los Angeles, Londra e Oxford raccogliendo un totale di 15 tracce nella versione Standard e 18 nella Deluxe.

emeli-sande_cover-album-lond-live-the-angels

Il disco vuole essere un viaggio suggestivo tra gli alti e bassi che la vita riserva a ognuno, a partire dai trionfi e dalle tragedie negli ultimi 4 anni della stessa Emeli Sandé la quale racconta una voglia di libertà che non si spegne. Sono molto orgogliosa del mio primo album e grata per tutte le esperienze che mi ha permesso di fare. Ma sono ancora più felice di questo mio nuovo lavoro e di dove sono ora nella mia vita”.

Questa la tracklist di Long Live the Angels: 1. Selah, 2. Breathing Underwater, 3. Happen, 4. Hurts, 5. Give Me Something, 6. Right Now, 7. Shakes, 8. Garden (feat. Jay Electronica & Áine Zion), 9. I’d Rather Not, 10. Lonely, 11. Sweet Architect, 12. Tenderly (feat. Joel Sande & The Serenje Choir), 13. Every Single Little Piece, 14. Highs and Lows, 15. Babe.