Lo smartphone protagonista del nuovo dating show su Rai4: dal 12 settembre il format originale ‘Smartlove’

Parte su Rai4 lunedì 12 settembre (dal lunedì al venerdì alle 18:20) Smartlove, format made in Italy ideato da Endemol Shine che porta in primo piano social e tecnologia come strumento di incontro. Una sorta di dating show 3.0. Proprio lo smartphone che ci accompagna – e un po’ ci assilla… – nella vita quotidiana è protagonita di un inedito “love experiment” che dopo il debutto nel Belpaese approderà al MipCom di Cannes.

logo smartlove

Il meccanismo si basa, di fatto, su un primo atto di fiducia, ovvero cedere il proprio dispositivo mobile e la password al single dall’altra parte del tavolo. Sembra facile, eppure… già si è reticenti a mostrare il telefono a parenti, compagni, amici, se poi si parla di sconosciuti, beh, il gioco si fa duro! I protagonisti di ogni puntata sono, infatti, due sconosciuti della generazione dei millennials disposti a “mettersi a nudo digitalmente”, consegnando all’altro foto, messaggi, social, app e contenuti conservati gelosamente offline.

Contratta in poche ore attraverso lo scandaglio di uno smarphone, la conoscenza prende forma dallo scambio dei dispositivi personali con i profili personali aperti, senza quindi alcun filtro. E per approfondire la ricerca, i concorrenti possono anche contattare o incontrare parenti, amici, ex fidanzati e colleghi; alla fine dell’esperimento, al momento della riconsegna dei telefoni i ragazzi decideranno se continuare la conoscenza reciproca al di fuori di un touch screen. Un sms inviato in sincronia e letto ad alta voce comunicherà la decisione finale dell’uno e dell’altro.

smartlove 2016

Smartlove è un format originale di Endemol Shine Italy scritto da Philip Coticelli, Carmine D’Andreano, Paola Arrighi, Noa Palotto, Luca Pellegrini, Maria Elena Di Ponzio, Ilaria Perazzo e Lorena Guglielmucci. Capo progetto Francesca Picozza. La regia è a cura di Luigi Antonini.