Maria Express: dal 30 agosto la 2a edizione, da una idea di Trash Italiano in collaborazione con Show Reel

Parte il 30 agosto 2016 la seconda edizione di Maria Express, il primo reality creato dal web per il web. Quattro coppie dovranno attraversare Roma a piedi, senza alcun aiuto per raggiungere gli studi “Elios”, luogo dove vengono registrati i programmi di Maria De FilippiMaria Express nasce da un’idea di Trash Italiano e si realizza grazie alla collaborazione dello stesso con esperti di televisione, che hanno reso possibile la trasformazione di questa web serie da progetto amatoriale a vero e proprio successo del web. La produzione esecutiva di Maria Express è di Show Reel.

Il presentatore della seconda edizione di Maria Express è Andrea Dianetti, mentre il viaggio è suddiviso in cinque tappe. All’interno di ogni tappa sono presenti prove e sfide da superare per andare avanti nel gioco. I concorrenti non possono utilizzare né mezzi pubblici né strumenti elettronici e il loro budget a disposizione è di soli 2 euro.Maria Express

Questa nuova edizione di Maria Express prevede la partecipazione di 4 coppie e sarà trasmesso in anteprima sull’account Twitter di Trash Italiano (@trash_italiano).

Le coppie in gara sono: Michele Bravi e Alice Venturi che saranno i Maiunagioia; Marco Marfella e Denise D’Agnelli che saranno i Rivali; Gianluca Gazzoli e Nathan Jayd che saranno gli Amatoriali infine Sara Puccinelli e Signor Ponza che saranno i Borghesi.

Maria Express è la prima web series ideata appositamente per Twitter, per questa nuova edizione, la seconda, ogni puntata durerà 10 minuti e andrà in onda tutti i martedì, a partire dal 30 agosto, sull’account di Trash Italiano.