A Fiorella Mannoia il Nastro D’Argento 2016 per la Migliore Canzone Originale con ‘Perfetti sconosciuti’

Perfetti sconosciuti è stato il primo progetto musicale di Fiorella Mannoia per il cinema e già si porta a casa un prestigioso riconoscimento. Va, infatti, al brano firmato dalla cantautrice insieme a Bungaro e Cesare Chiodo, il Nastro D’Argento 2016 come “Migliore Canzone Originale” inserita nella colonna sonora dell’omonimo film diretto da Paolo Genovese. L’artista riceverà ufficialmente il premio in occasione della cerimonia di premiazione sabato 2 luglio nella cornice del Teatro Antico di Taormina.

FM_Perfetti_Sconosciuti-low

La traccia – che sarà nella tracklist del prossimo album di Fiorella previsto entro l’anno – racconta gli snodi più delicati di una relazione: i silenzi, i segreti, le omissioni e gli sguardi bassi. Quei meccanismi, a volte inspiegabili, che allontanano e portano su percorsi differenti persone un tempo tanto vicine. Eppure, come dichiarano i versi “quando si ama non si perde mai”.

Perfetti sconosciuti accompagna in note un film (Lotus Production per Medusa Film) che si muove sul filo di quella commedia brillante che sa far riflettere. L’amicizia – quella tra quattro coppie di amici a confronto – si intreccia con amori e tradimenti che faranno deragliare le vite dei protagonisti, impegnati a riflettere su se stessi e gli altri.

Un pensiero su “A Fiorella Mannoia il Nastro D’Argento 2016 per la Migliore Canzone Originale con ‘Perfetti sconosciuti’

I commenti sono chiusi.