Syria: in radio il singolo ‘Islanda’, cover di ‘Heart Attack’ dei Flight Facilities. Album a settembre

È in tutte le radio il nuovo singolo di Syria, Islanda, rilettura del brano Heart Attack dei Flight Facilities attraverso l’adattamento e e l’arrangiamento di Davide Ferrario su testo in italiano firmato da Dario Moroldo. Mai banale, semmai sempre sorprendente la cantante – giudice di Top DJ Italia –  ha deciso di anticipare il nuovo album in arrivo a settembre su etichetta Universal Music non con un inedito ma con una cover. Scelta, questa sì, assai inedita.

Queste le parole di Syria per raccontare i suoi “lavori in corso”: «Intensità, purezza e durata: quando queste tre misure sono relazionate ad una storia d’amore, allora si parla della storia più importante della nostra vita! “Islanda” è una canzone che parla proprio di questo, del grande amore di due persone che si conoscono da una vita intera, del loro crescere assieme  e di come, dopo tanto tempo, la fiamma che le ha avvicinate non si sia mai spenta! 

“Islanda” è un inno ai primi secondi di attrazione e scoperta, una celebrazione del momento in cui ci innamoriamo e che poi diventa magicamente eterno. Ognuno di noi fa  bilanci esistenziali ed affettivi e ricordandoci del momento in cui ci siamo detti “siamo fatti l’uno per l’altro” spesso rinvigoriamo la nostra storia d’amore; e’ come risalire un fiume fino alla sorgente, dove l’acqua è purissima.

L’Islanda è la terra in cui tutto è incontaminato e primordiale, come l’amore nel momento in cui nasce, come il ricordo di quella scintilla che ci porteremo dentro per sempre. Islanda nasce da una cover del gruppo australiano Flight Facilities adattata e riarrangiata da Davide Ferrario con il testo ispirato alla mia vita e al mio vissuto scritto da Dario Moroldo.»