Al via su Italia 1 in seconda serata Top DJ. In giuria David Morales, Guè Pequeno e Syria; Tommy Vee coach

Parte su Italia 1 con un doppio appuntamento in seconda serata domenica 29 e lunedì 30 maggio – per poi andare in onda ogni lunedì – la seconda serie di Top DJ, il talent curato da Elena Bianchi dedicato producer e dj con un taglio super internazionale. Saranno dieci i concorrenti che si sfideranno alla consolle dinanzi a una nuova giuria di esperti con David Morales, Guè Pequeno e Syria, mentre Tommy Vee svolgerà il ruolo di coach assegnando le varie prove e seguendone la preparazione. A Fabiola, voce di Radio 105, radio ufficiale del programma, il compito di raccontare la gara e le sue dinamiche.

TOP DJ_prima puntata_Baby K in giuria con Syria, David Morales, Guè Pequeno(ok)rid

Syria, Morales e Pequeno in giuria con Baby K ospite della prima puntata

Ospite della prima puntata sarà Baby K, al fianco dei giudici nel valutare le prove dei concorrenti, mentre per lunedì 30 maggio siederanno al tavolo Morgan e i Bluvertigo. Fin dal primo appuntamento i dieci concorrenti dovranno dar dar prova del loro groove a suon di BPM, synth e scratch: saranno, infatti, solo in 3 a conquistarsi la finalissima per diventare la nuova star della console.
I talenti dovranno superare prove tecniche e creative (dj set, performance tematiche, remix inediti, produzioni originali) e il migliore vincerà un contratto discografico esclusivo con Warner Music Italia.

TOP DJ_seconda puntata_Morgan in giuria con Syria, David Morales, Guè Pequenorid

Syria, Morales e Pequeno in giuria con Morgan ospite della seconda puntata

Top DJ è un innovativo format televisivo tutto italiano, che ha lo scopo di portare il fenomeno della musica da club all’attenzione del grande pubblico tv, grazie anche ai suoi canali social: Facebook, Instagram e Twitter – hashtag #TOPDJ – e al digital magazine topdj.mediaset.it/. E allora, Make me move!