Le Iene: 26 gennaio, conducono Nadia Toffa, Geppi Cucciari e Pif. Anteprima servizi

Domani, martedì 26 gennaio alle ore 21.10 su Italia 1, nuovo appuntamento con Le Iene Show. Dopo la puntata d’esordio di domenica, condotta da Geppi Cucciari, Fabio Volo e Miriam Leone, è la volta del trio composto da Geppi Cucciari, Pif e Nadia Toffa, che saranno al timone del programma tutti i martedì sera. La trasmissione di Davide Parenti, infatti, quest’anno raddoppia ed è in onda per tutta la stagione con due appuntamenti settimanali, entrambi in prime time.

ieneTra i servizi in onda nella puntata di domani: Enrico Lucci intervista il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero; Reportage di Marco Maisano, che si reca a Calais e trascorre tre interi giorni nel cosiddetto The Jungle, campo di migliaia di migranti provenienti dal Medio Oriente e confluiti nel Nord della Francia con l’obiettivo di raggiungere la Gran Bretagna. Bloccate alla frontiera francese con il Regno Unito, nel corso degli anni, circa 10.000 persone sono giunte a Calais. Qui i rifugiati hanno improvvisato una vera e propria città, fatta di tende e baracche, ma dotata di tutte le attività commerciali e assistenziali: dal ristorante, alle librerie, sino all’ospedale.

Inchiesta di Nadia Toffa sulla medicina difensiva, un fenomeno diffuso nel nostro paese. In Italia, così come in Messico e Polonia, un medico rischia una condanna penale, come l’omicidio colposo, per una complicanza accorsa in sala operatoria. Alcuni medici, quindi, per mettersi al riparo da possibili contenziosi con i pazienti, preferiscono prescrivere una miriade di esami, a volte non necessari, al fine di costruirsi una difesa preventiva nel caso un malato danneggiato da un’operazione possa trascinarlo in tribunale.