La musica a sostegno di Telethon: il 30 novembre a Milano ‘La Dolce Vita’ con Morgan, Tosca e Gualazzi

Se la musica è un prezioso strumento per comunicare e condividere emozioni, è vero anche che, per il suo potere di smuovere le coscienze, è una potente occasione di sensibilizzazione verso tanti problemi che affliggono il presente (e non solo). Lo sanno bene BNL e Gruppo BNP Paribas che per il 20esimo organizzano un concerto benefico a favore di Telethon e della ricerca contro la distrofia muscolare e le malattie di carattere genetico. Filo conduttore di questo 2015 sono le grandi colonne sonore del cinema italiano, protagoniste a Milano lunedì 30 novembre della serata-evento La Dolce Vita: la musica del cinema italiano, presso l’Auditorium Fondazione Cariplo.

locandina_LDV_TelethonIl format, inaugurato a New York nel settembre 2014 dinnanzi a una prestigiosa platea – presenti tra gli altri Woody Allen e Martin Scorsese – è un omaggio alla musica da cinema italiana e attinge al ricco catalogo del Gruppo Sugar i cui capolavori più rappresentativi sono eseguiti dal vivo dall’Orchestra Filarmonica Arturo Toscanini, diretta dal Maestro e compositore di fama internazionale Steven Mercurio.

Brani di Nino Rota, Ennio Morricone, Luis Bacalov e Nicola Piovani sono riproposti in una nuova veste grazie agli arrangiamenti e orchestrazioni di William Ross. Per la serata italiana, sul palco, insieme all’orchestra, sono attesi grandi ospiti solisti: Alice, Morgan, Tosca, Federico Paciotti e, special guest, Raphael Gualazzi.

Photo by Chris LeeArriva, dunque, anche a Milano uno spettacolo musicale e visivo che ha tra i punti di forza anche le immagini originali di Giuseppe Ragazzini che proiettano emotivamente nelle differenti atmosfere filmiche evocate dalle esecuzioni, rendendo vivido il rapporto tra immagini dei film e colonna sonora. La regia dello spettacolo è a firma di Giampiero Solari a cui si devono anche le inserzioni di immagini di repertorio dal ricco archivio dell’Istituto Luce Cinecittà.