Quarto Grado: 23 ottobre, casi Mario Bozzoli, Marco Vannini e Yara Gambirasio

Cosa emergerà dall’ultimo sopralluogo nella fonderia dell’imprenditore scomparso a Marcheno? E la morte di Giuseppe Ghirardini, come s’intreccia alla sparizione di Mario Bozzoli? Gli interrogativi posti da questo giallo nel giallo, che da due settimane tiene col fiato sospeso Brescia e il Paese, aprono il nuovo appuntamento con Quarto Grado, in onda oggi venerdì 23 ottobre, alle ore 21.15, su Retequattro.

quarto-gradoNuovi esami scientifici sono previsti anche per il duplice omicidio di Pordenone: ai Ris di Parma, infatti, spettano l’analisi delle campionature e gli accertamenti sul materiale sequestrato all’unico indagato, il militare campano Giosuè Ruotolo. Il conduttore Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, approfondisce gli sviluppi delle indagini e la posizione del commilitone, che continua a proclamarsi innocente. Il settimanale infine, affronta le importanti novità del delitto di Marco Vannini e il processo a Massimo Bossetti. In Tribunale si dibatte della prova cardine: il Dna del muratore di Mapello trovato sugli slip di Yara Gambirasio.