Chi l’ha visto? – Le storie: 15 luglio, casi Francesca Moretti, Ettore Majorana e Geoffrey Page Barton

Nel periodo di assenza dal video del programma di inchiesta di Federica Sciarelli, Rai 3 propone otto puntate in prima serata, strutturate con filmati di lunga durata e con un taglio più cinematografico; sono le storie di Chi l’ha visto? che più hanno colpito il pubblico. Quelle che, iniziate come semplici casi di scomparsa, si sono trasformate negli anni in veri e propri gialli intricati e complessi, senza soluzione.

Dopo il successo della scorsa estate, da mercoledì 15 luglio, alle 21.15, su Rai3, torna Chi l’ha visto? – Le storie, un viaggio di otto puntate che mette al centro del racconto delitti irrisolti, scomparse inedite e interviste con i protagonisti di storie di cronaca rimaste in una zona d’ombra. Obiettivo del programma e’ quello di scandagliare il fenomeno della scomparsa, capirne le ragioni individuali e sociali. A guidare il telespettatore lungo le maglie rotte di esistenze sfortunate sara’ ancora una volta Giuseppe Rinaldi.

chilhavistoNella prima puntata puntata verrà raccontata la misteriosa scomparsa di Geoffrey Page Barton. Aveva 46 anni ed è sparito da Cernobbio, vicino Como, due anni fa. Perché? Cosa gli è accaduto? Come mai non ha mai dato da allora notizie di sé? Qualcuno gli ha fatto del male? Nel corso della puntata verrà anche approfondito un tema: la scomparsa di quei giovani inquieti, ribelli ai conformismi e alle costrizioni della loro vita. Tre storie aiuteranno ad analizzare un fenomeno, un malessere che serpeggia, sottotraccia, in molte vite e relazioni familiari.

Giuseppe Rinaldi intervisterà Claudia Francardi, vedova di Antonio Santarelli, un Carabiniere ucciso da un ragazzo di 19 anni che tornava da un rave party e a cui voleva sospendere la patente, perché positivo all’alcool test. La donna lo ha perdonato. Nella puntata anche le ultime novità su una scomparsa celebre come quella del fisico Ettore Majorana. Il suo caso si può definitivamente archiviare come un allontanamento volontario? A chiudere una delle inchieste di Chi l’ha visto? che ha riscosso più interesse: l’omicidio di Francesca Moretti, 29 anni, giovane in cerca di lavoro, che viveva a Roma, in un appartamento in via dello scalo di San Lorenzo, assieme a due amiche. Una morte a tutt’oggi avvolta nel mistero e nota alle cronache come il delitto del cianuro nella minestrina.