Segreti e delitti: 3 luglio, processo a Massimo Bossetti, collegamento in diretta da Bergamo

È l’ora del giudizio per Massimo Bossetti. A cinque anni dalla scomparsa di Yara Gambirasio e a un anno dall’arresto del muratore di Mapello, il giallo di Brembate di Sopra giunge in aula di Tribunale. Venerdì 3 luglio 2015, nel giorno della prima udienza contro l’uomo accusato dell’omicidio della tredicenne, Segreti e delitti – in onda in prima serata su Canale 5 – si collega in diretta con Bergamo per il resoconto della prima tappa di un processo da record: 711 testi per la difesa, 120 per l’accusa, 60 faldoni, 23.000 campioni di Dna prelevati, 120.000 utenze telefoniche censite.

Delitti e Segreti MediasetQuesta settimana, si è presentato per la prima volta davanti al giudice anche Michele Buoninconti, accusato di aver ucciso la moglie Elena Ceste. Smagrito e silenzioso, l’uomo continua a dichiarare la propria innocenza. Gianluigi Nuzzi racconta, con Alessandra Viero, tutte le novità sortite dal processo appena iniziato ad Asti. Inoltre, aggiornamenti sul caso di Domenico Maurantonio: tornano a Segreti e delitti, i genitori degli amici del giovane studente, secondo i quali il ragazzo si sarebbe suicidato. Il settimanale a cura di Siria Magri affronta, infine, i casi di Lorys Andrea Stival e Guerrina Piscaglia.