‘Il Re del Cioccolato – La Scuola’: dal 14 giugno su Real Time lezioni di pasticceria con Ernst Knam. Le puntate

Dal Trentino con furore. È lì, infatti, che Ernst Knam si è trasferito per tenere un corso speciale a sei aspiranti pasticceri, protagonisti del nuovo docureality spinoff  Il Re del Cioccolato – La Scuola in onda dal 14 giugno in prima tv, ogni domenica, alle 13:20 su Real Time. Il programma si sviluppa in 5 episodi da 60 minuti ciascuno ed è prodotto da Zodiak Active per Discovery Italia.

Il re del cioccolato Knam insegnerà ai sei migliori studenti degli istituti alberghieri di Riva del Garda e di Rovereto l’uso in pasticceria di prodotti tipici del Trentino, assegnando ai suoi ragazzi un “compito in classe”: una ricetta per un cliente ogni volta diverso. Per ogni dessert richiesto, è previsto un ingrediente indispensabile sempre nuovo per stimolare la creatività e l’abilità dei ragazzi. Al termine della prova il committente valuterà con il Maestro Knam i piatti proposti e scelezionaerà quello ritenuto più soddisfacente.

Photo Credit: Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

Photo Credit: Gian Mattia D’Alberto / LaPresse

Durante la prima puntata (14 giugno) de Il Re del Cioccolato – La Scuola  i sei allievi devono preparare un dolce per il menù del prestigioso Hotel Du Lac et Du Parc Grand Resort  utilizzando, come ingrediente fondamentale, l’olio d’oliva. L’episodio successivo (21 giugno) vede coinvolta l’associazione e scuola di vela Fraglia Vela Riva di Riva del Garda, che chiede un dolce originale per i soci; nella preparazione i ragazzi devono utilizzare un ingrediente speciale e tipico del posto: la mela trentina. Quindi, il 28 giugno i ragazzi, guidati da Knam, devono realizzare un dolce per il Rock Mountain Festival (campionato mondiale di Freeclimbing), utilizzando come ingrediente di base il miele.

Successivamente (5 luglio) Knam porta la sua classe a Riva del Garda per preparare un dolce speciale per il lancio della stagione estiva del RivaBar. L’ingredente fondamentale? I distillati. Infine, nell’ultimo appuntamento il 12 luglio, a commissionare un dolce speciale è la casa d’arte futurista Fortunato Depero. I ragazzi sono chiamati a realizzare una torta- scultura di cioccolato per celebrare il grande artista utilizzando il caffè.