¡Grita La Noche!: anima latina e mix di sonorità per il nuovo album dei Pedro Navaja

È un’immersione in sonorità multiformi, che conducono lontano e insieme recuperano le radici profonde della nostra civiltà, tra reggae, ska e raggamuffin, ma anche tango, tarantella e punk. Ovvero il cuore latinoa più pieno in cui confluiscono le più variegate influenze. Parliamo del nuovo album  dei Pedro Navaja (autoprodotto come etichetta Pedro Navaja SoundMachine) intitolato ¡Grita la Noche!, secondo cd della band dopo quello d’esordio, Barrio Pachanga (2012).
¡Grita la Noche! (su iTunes, Spotify, YouTube, Musik Key, Google Play e Amazon Music) si compone di 12 tracce dalla coerente ispirazione multietnica, che raccontano un mondo di suoni e colori sgargianti, che sanno di sole e terra.

Pedro NavajaL’album concentra le anime artistiche di tutti i compomenti del gruppo: Valeria Nieves (Voce, dal Messico), Andrea Palermo (Chitarra e Voce, dal Salento), Kiangpo Hau (Basso, dal Cile), Kasun Dias (Batteria, dallo Sri Lanka) e (dalla Liguria) Mario Martini (Tromba), Tony Carvelli (Trombone), Cecco Michelazzi (Sax). E da una siffatta congerie di stirpi non poteva che derivarne un disco che racconta facce diverse di una musica in costante movimento, che rimbalza piacevolmente da una parte all’altra del mondo latino, portando l’ascoltatore in una dimensione di piacevole pienezza.

Di seguito la tracklist di ¡Grita la Noche!: Santera, La Palomita, Rumba de Luna, El Macaco, Bangra, La Calavera, Wake Up, Popolo, Camaron, Dinero, Genova Changò, Violeta. Le prossime occasioni per ascoltare dal vivo la band sono il 30 maggio al Festival di Music for Peace a Genova, il 6 giugno al Centro Sociale Buridda di Genova e il 31 luglio al Festival Monte S. Giacomo (GE).

Un pensiero su “¡Grita La Noche!: anima latina e mix di sonorità per il nuovo album dei Pedro Navaja

  1. per correttezza informo che la cantante e scrittrice di gran parte dei pezzi dell’album non è Valeria Nieves (nuova cantante del gruppo) come sopra citato ma Paola escobar (cantante del gruppo dal 2010 a gennaio 2015)

I commenti sono chiusi.