Enrico Nigiotti: il video di Ora che non è tardi. L’artista apre i live della Nannini e in estate sarà sul set

È in tutte le radio Ora che non è tardi, il nuovo singolo di Enrico Nigiotti tratto dall’album d’esordio Qualcosa da decidere (Go Wild/Universal). Ad accompagnare il brano un video in bianco e nero diretto da Franco Cristaldi che proesenta Enrico solo su un set a sfondo bianco: dalla prima scena in cui l’artista canta in jeans e camicia alla sequenza di chiusura in un’inquadratura con la sola chitarra, come fosse messo a nudo.

Proprio la nudità si fa metafora di una capacità di accettarsi così come si è, seguendo le proprie amibizioni con caparbietà, coraggio e senza vergogna. «L’unica cosa insostituibile che possediamo è il tempo e non è mai tardi per cercare di vivere come vorremmo viverci… – racconta Enrico Dedico questa canzone a tutti quei ragazzi che, come me, cercano di intraprendere la strada alla quale si sentono destinati. Rischiando tra le buche, ma senza mai fermarsi».

Per Enrico Nigiotti è un periodo assai impegnato e fecondo: dopo il successo dell’ultimo festival di Sanremo, dal 4 maggio sta girando il Belpaese per aprire i concerti del nuovo tour di Gianna Nannini e durante l’estate sarà sul set del nuovo film di Paolo Virzì le cui riprese si svolgeranno in Toscana.