Max e Helene: 26 gennaio, con Carolina Crescentini e Alessandro Averone, per il Giorno della Memoria

Stasera, lunedì 26 gennaio 2015, in prima serata su Rai 1, alle ore 21.15, andrà in onda, in occasione del Giorno della Memoria, il film per la tv Max e Helene. Nel cast troviamo Alessandro Averone nei panni di Max Sereni, Carolina Crescentini in quelli di Helene Blondel, Ennio Fantastichini nel ruolo di Simon Wiesenthal e Luigi Diberti nel ruolo di Padre Anatol. La regia è di Giacomo Battiato.

Max e HeleneIl film per la tv Max e Helene racconta la storia realmente accaduta di un amore assoluto per quanto martoriato: quello tra Max, un promettente studente ebreo ed Helene, la giovane figlia di un convinto antisemita. Ma è anche la storia di una caccia serrata ad un sadico criminale nazista. il film, liberamente ispirato a una storia vera rivelata da Simon Wiesenthal, racconta la caccia a un criminale nazista che dopo la guerra è scomparso, cambiando identità. Max e Helene racconta anche la disperata, assoluta storia d’amore che questo mostro ha distrutto. La vicenda è una potente metafora morale in cui si confrontano e si scontrano il desiderio della vendetta e la ricerca della giustizia.