Fimi: playlist con il Ministero degli Affari Esteri per diffondere la musica italiana in Sud America

Dal 2015 inizia un anno alla scoperta del legame tra l’Italia e l’America Latina, organizzato dal Ministero degli Affari Esteri e dalla Cooperazione Internazionale: in questo spazio si colloca la Fimi, che prevede la diffusione su i siti degli Istituti italiani di Cultura in America Latina, di una playlist di musica italiana chiamata La Musica dell’Anno dell’Italia in America Latina, predisposta tramite l’utilizzo della piattaforma streaming Deezer.

FIMI-450x337 La prima playlist proposta sarà dedicata alla tradizione operistica italiana: per ricordare e rendere omaggio alla tradizione classica che ha fondato la sua storia nel Bel Paese. Avrà spazio, inoltre, la creatività proposta da un settore che negli anni ha continuato a presentare artisti ed opere di inestimabile bellezza e valore costruendo un patrimonio eccellente anche in molti altri repertori, come il rock, pop e jazz. La playlist della Fimi, ospiterà e diffonderà, infatti, una selezione di musica italiana spaziando tra diversi generi musicali e momenti storici e sarà ciclicamente modificata per presentare una gamma vasta di opere attingendo a differenti stili.