MTV Spit: il rapper Nerone vince l’edizione 2014, in giuria Emis Killa, Gué Pequeno e Max Brigante

È Nerone il campione della terza edizione di MTV Spit, il primo programma dedicato alle battle di freestyle tra i più abili mc italiani. Tra i suoni e gli accenti della musica rap, Nerone, giovane rapper milanese, classe 1991, si è aggiudicato ieri la vittoria battendo a colpi di rime, punchline e flow i colleghi finalisti Nill e Bles.

neroneIl programma che è diventato un vero e proprio punto di riferimento tra i giovanissimi, è stato condotto da Marracash e durante le quattro puntate ha visto confrontarsi dodici artisti provenienti da tutta Italia. Nel ring a forma di gabbia dove avvenivano le competizioni, Nerone ha superato brillantemente le prime sfide contro Frank The Specialist e Blnkay guadagnandosi così il posto in finale.

Passando attraverso la severa valutazione dei tre giudici Emis Killa, Gué Pequeno e Max Brigante, il giovane artista milanese ha dimostrato una straordinaria capacità d’improvvisazione e una presenza scenica degna di un professionista affermato. Nerone al momento sta lavorando al suo nuovo disco di prossima pubblicazione.