Made in Sud: anteprima 28 ottobre, con Gigi e Ross, Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta

Martedì 28 ottobre 2014, in prima serata su Rai 2 andrà in onda in diretta dall’Auditorium del centro di produzione Rai di Napoli la quinta puntata della nuova serie di Made in Sud, il programma televisivo comico presentato da Gigi e Ross, Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta. La trasmissione ha come protagonisti cabarettisti e attori del sud Italia, talvolta affiancati anche da comici del nord, con la regia di Sergio Colabona, prodotto in collaborazione con la Tunnel produzioni.

made in sudDivertimento, risate e tanta spensieratezza nella puntata di martedì 28 ottobre 2014: i telespettatori ritroveranno il rapper di casa Arancino, il cabarettista napoletano Mino Abbacuccio, il trio comico napoletano I Ditelo Voi e la sempre più gradita gag di Uomini e donne con la simpatica signora Alice, interpretata dal comico, cabarettista e attore Nello Iorio, e i due pretendenti Orfeo, interpretato dall’attore comico Francesco Albanese e il signor Scapece, interpretato dall’attore napoletano Salvatore Misticone.

Un pensiero su “Made in Sud: anteprima 28 ottobre, con Gigi e Ross, Elisabetta Gregoraci e Fatima Trotta

  1. A MADE IN SUD fanno e dicono sempre le stesse cose, ed ecco che ritornano ad esibirsi nuovamente con Harry Potter! Che palle! Monologhi con riferimenti ad altre battute già dette in precedenza, il parlare sguaiato, e con tutti i travestimenti che fanno non ti viene proprio da ridere, sembra che si divertano solo loro, mentre il pubblico sbadiglia….
    Mi sembra di tornare al Bagaglino con gli ospiti seduti a guardare lo spettacolo ed in questa puntata FABIO TESTI (in sostituzione dei giocatori del Napoli e di De Laurentiis).
    E poi c’è l’ospite famoso che si esibisce insieme ai comici come MORENO.
    Ma che c’entra MORENO con il SUD? Niente! Ma su Facebook Piace a 701.252 persone, soprattutto giovani! Allora si capisce il motivo della presenza di MORENO che, tra l’altro, è di Genova, ed ecco un altro motivo per cui chiamarlo…
    Non mi si dica che questi ospiti vengono in RAI gratis che NON è affatto vero, siamo sempre noi contribuenti che paghiamo per vedere, poi, sempre le stesse persone e le stesse cose. Comunque, gli ospiti portano ASCOLTI in questo programma comico che in caso contrario si fermerebbe a circa l’8%, e fa gli stessi ascolti di COLORADO (stesso genere di programma), solo che a Colorado gli ospiti non ci sono.
    Quando vedremo in TELEVISIONE, specie in RAI pagata dai contribuenti, un programma tutto nuovo??

I commenti sono chiusi.