Marco Mengoni: a gennaio 2015 il primo tempo del suo nuovo progetto discografico

È stato lo stesso Marco Mengoni, dopo settimane di indizi sibillini, a chiarire quello che è attualmente in cantiere nel suo mondo musicale. Arriva, così, tramite la sua fortunata App (oltre 20mila download in sole 24 ore) una dichiarazione del tutto speciale, che permette al pubblico del giovane talento di segnare un nuovo appuntamento sul calendario 2015.
Subito rimbalzato sui social tra le tendenze della giornata, #quellochesarà è raccontato da Marco con parole sincere che presentano le ragioni e la natura del suo nuovo progetto artistico, tutto in divenire.

Marco MengoniQuello che sarà ancora non lo so per certo. Però voglio dirvi che sarà un unico progetto in due grandi tempi. Un cammino in progress, appunto. Un album, oggi più che mai, assomiglia ad una playlist di situazioni, una sequenza di canzoni che abbiamo la fortuna di modellare e continuare a far crescere. Queste le prime dichiarazioni di Marco, che lancia un progetto fortemente innovativo diviso in due volumi intimamente connessi a formare playlist ancora in fase di scrittura e di lavorazione.

Quello che sarà è una prima playlist, un sorta di volume uno: un primo tempo che raccolga i suoni della vita vissuta sino a qui, nei nuovi brani. Ma si continua a vivere e quindi a scrivere e a condividere. Per questo ho chiesto alla mia casa discografica di andare avanti e non chiudere la fase di “studio” perché questo progetto fosse in divenire, in continua evoluzione. Ero in cerca di un un modo per soddisfare il mio bisogno di condivisione, di live , di fisico con la necessità di vivere e di scrivere. Chiudere un album in un luogo e in un tempo mi sembrava soffocasse questo flusso continuo che non deve smettere di scorrere, in una costante sana incoscienza. A gennaio il primo tempo.

Primo appuntamento, dunque, a gennaio 2015 per iniziare a percorrere insieme un cammino ancora in progress, che accompagnerà alle date del tour #MengoniLive2015, prodotto e distribuito da Live Nation.

269 pensieri su “Marco Mengoni: a gennaio 2015 il primo tempo del suo nuovo progetto discografico

I commenti sono chiusi.